Tour di Londra in italiano

L'East End e la Street Art

Il tour in continua evoluzione, alla scoperta della Londra Est, sulla scia della Street Art

Vi è una sottilissima linea tra il vandalismo e l’arte.

Spesso gli artisti si appropriano degli spazi urbani utilizzandoli come una tela su cui danno sfogo alla loro creatività. Molti si domandano se davvero questo tipo di arte contribuisca ad abbellire gli spazi urbani, soprattutto quelli più degradati.

La street art nasce dalla pop art  ma sviluppa tematiche più profonde.

“Arte di strada” o “arte urbana” (in inglese street art) è il nome dato dai mezzi di comunicazione di massa a quelle forme di arte che si manifestino in luoghi pubblici, spesso illegalmente, nelle tecniche più disparate: spray, sticker art, stencil, proiezioni video, sculture. In precedenza veniva considerata esclusivamente come mezzo di espressione dell'inquietudine giovanile, piuttosto che una vera e propria forma d'arte. In quest’arte c’è energia, ribellione, utopia, identità, desiderio, voglia di esprimersi nonostante e anche contro tutti.

Ciò che paradossalmente ha dato impulso a questo movimento è stata l’inaccessibilità dell’arte ufficiale, divenuta impermeabile e lontana, praticata da pochi eletti e compresa da pochissimi. Questa impossibilità espressiva, unita all’edificazione di muri tristemente noti, ha prodotto una generazione di artisti, diversi per formazione e per origine ma ugualmente desiderosi di comunicare attraverso le arti visive; artisti che hanno saputo riconoscere come proprie le superfici inutilizzate delle città: barriere, pareti cieche, muri di cinta, edifici abbandonati, sportelli, cisterne, ringhiere. È sbagliato però ridurre questo fenomeno ad un intento decorativo: la street art non vuole abbellire l’ambiente, semmai comunicare attraverso di esso.

A Londra passeggiare nell’East End è come trovarsi in un museo a cielo aperto. Venite con Londra Culturale a scoprire quest’arte meno convenzionale ma non per questo di minor bellezza o importanza. Partendo dal bellissimoColumbia Flower Market, il mercato dei fiori, passando poi per Shoreditch, il tutto accompagnato da riferimenti a Jack lo Squartatore, troveremo molti dei pezzi degli artisti più famosi del momento tra cui naturalmente Banksy.

Potrete inoltre vedere il mercatino di Brick Lane (aperto solo la Domenica) e lo Spitafields Market.

Con questo tour vedrete una Londra diversa e tutta da scoprire passo dopo passo, in una cornice di colori, profumi ed arte.


Se hai ancora dei dubbi, lasciati consigliare...

Modulo di contatto
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Oggetto*
Messaggio / Nota
Iscrivimi alla Newsletter
Reset Invia

* = Campi obbligatori

Contattaci su Skype cliccando su Call! Saremo lieti di darti tutte le informazioni che desideri su Londra e le nostre guide...

Transfer Aeroportuali
Prenota il tuo trasferimento aeroportuale...

Alloggi Vacanza a Londra
Alloggi accuratamente selezionati, dalle soluzioni low cost a quelle più ricercate, adatti alle coppie come ai gruppi...